SPI-CGIL Lega 12 - Nichelino Vinovo Candiolo

      

In evidenza.

Lavoro: Cgil, Cisl e Uil, il 26 giugno manifestazioni nazionali a Torino, Firenze e Bari
» vai alla pagina

Cgil, Cisl e Uil proseguono con il percorso di mobilitazione iniziato circa un mese fa e organizzano per sabato 26 giugno, tre manifestazioni nazionali nelle città di Torino, Firenze e Bari che vedranno la partecipazione, rispettivamente, del segretario generale della Cgil Maurizio Landini, del segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, e del segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri.

La mobilitazione di CGIL, CISL e UIL contro le politiche del governo e le sue scelte unilaterali su: mancato rinnovo del blocco dei licenziamenti nelle grandi imprese, riforma del mercato del lavoro, riforma degli ammortizzatori sociali, riforma delle pensioni, fisco, mancanza di un piano del lavoro e di sviluppo dell'occupazione nel PNRR, mancanza di piani industriali nazionali di settore, maggiori investimenti nella sicurezza e nella salute/sanità.
In tutto questo tempo non vi è stato un serio e approfondito coinvolgimento delle rappresentanze del lavoro. Di qui le tre manifestazioni nazionali del 26.
A Torino la manifestazione si svolgerà in piazza Castello dalle 10 e parlerà il nostro segretario nazionale Maurizio Landini.
Non a caso la manifestazione del Nord si fa a Torino e non a caso Maurizio sarà da noi. La nostra è la città più colpita dalla crisi nel nord dove non per nulla abbiamo aperto con molte difficoltà la vertenza Torino, dove maggiormente si risente della crisi dell'Automotive e del manifatturiero, accentuata dalle scelte di fuga progressiva del maggior player Stellantis.
Di qui la necessità di avere la maggior partecipazione possibile dei nostri lavoratori, iscritti e simpatizzanti, per ridare voce al mondo del lavoro salariato precario e sottoccupato troppo spesso inascoltato da chi preferisce interloquire con "brillanti" imprenditori e tecnici finanziari dei grandi fondi e delle banche.

REALTÀ ANZIANI, QUALE TUTELA SOCIALE e SANITARIA?
» vai alla pagina

Il 24% dei residenti a Nichelino, Vinovo, Candiolo ha più di 65 anni. Ciò deve far riflettere chiunque e ancor più oggi in questa fase di drammatica diffusione del Covid 19, che ha messo in evidenza l’interdipendenza e le forti diseguaglianze e fragilità, marginalità e solitudine e mortalità degli anziani.

I pensionati e il muro tecnologico
» vai alla pagina

L’Inps da tempo non invia più la documentazione cartacea ai suoi sedici milioni di utenti, ma soltanto un quarto di questi utilizza i servizi informatici del sito internet per verificare la propria posizione pensionistica.

CGIL-Moncalieri - Consulta il nostro medico!
» vai alla pagina

La CGIL di Moncalieri Zona Sud, unitamente con la categoria dello SPI-CGIL, forniscono un nuovo servizio di consulenza medico/legale. Il Medico sarà presente presso la sede CGIL di corso Trieste 23 - Moncalieri OGNI VENERDÌ

Link esterni a siti utili